Protagonista insieme a Massimo Ambrosini de 'L'ABiCi del Derby', il format che DAZN propone a partire da oggi per la marcia di avvicinamento alla sfida di sabato tra Inter e Milan, l'ex centrocampista nerazzurro Borja Valero racconta un aneddoto particolare legato alla stracittadina del 9 febbraio 2020 vinta dai nerazzurri con una clamorosa rimonta da 2-0 a 4-2: "C’era un derby in cui perdevamo 2-0, fu incredibile. A fine primo tempo eravamo devastati. C’erano alcuni compagni che litigavano. È arrivato mister Antonio Conte e ha detto: 'Così vi voglio, voglio che litighiate'. Qualcuno provava a separarli, ma lui ribatteva: 'No, gli fa bene, lasciali litigare!'. Poi siamo tornati in campo e li abbiamo massacrati".

A proposito del match di sabato, lo spagnolo aggiunge: "Se vincesse l’Inter sarebbe un passo verso la seconda stella. Ha ancora tante partite importanti da giocare, ma sarebbe un grande colpo emotivo e di fiducia per affrontare l’ultima parte del campionato".


(Calcioefinanza.it)
Sezione: Copertina / Data: Lun 31 gennaio 2022 alle 12:34
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print