I voti che Tuttosport ha riservato ai giocatori dell'Inter usciti sconfitti da San Siro dopo la rimonta a sorpresa del Bologna non si discostano di molto rispetto a quelli degli altri due quotidiani sportivi nazionali più importanti. Ecco nel dettaglio le valutazioni dei colleghi del quotidiano torinese: 

HANDANOVIC 6 La parata su Orsolini (34’ pt) vale un gol. Nel secondo tempo è reattivo su Svamberg e Juwara (due volte).
D’AMBROSIO 5 Quando il Bologna cambia marcia, lui affonda. Ammonito, salterà Verona per squalifica.
DE VRIJ 5.5 Nel secondo tempo, va in tilt pure lui.
BASTONI 4.5 Latitante sull’occasione di Orsolini (quando è Brozovic a provare a chiudere), episodio in fotocopia con il primo gol segnato a San Siro dal Sassuolo. Ripresa in grave difficoltà, chiusa con l’espulsione.
CANDREVA 7 Il gol nasce da una sua sventagliata strappa applausi a pescare Young. Nella ripresa impegna Skorupski, conquista il rigore e scheggia un palo, complice la deviazione di Danilo. Il migliore, per distacco, dell’Inter.
GAGLIARDINI 4 Sul gol del pareggio, liscia il pallone regalandolo a Juwara, centra Skorupski sulla ribattuta del rigore e sbaglia più di un pallone di facile lettura. Vecino (43’ st) ng.
BROZOVIC 5 Non giocava da Napoli (13 giugno) e di ruggine ne ha accumulata un bel po’, come prova pure il tunnel che prende da Barrow sul palo preso dal Bologna. Borja Valero (43’ st) ng.
YOUNG 6.5 Mostra tutto il repertorio della casa, dal cross a Lautaro che porta all’1-0 fino al tunnel a Tomiyasu, con una carezza di esterno destro. Peccato che poi Skorupski gli neghi il gol. Ripresa meno brillante. Biraghi (40’ st) ng.
ERIKSEN 4.5 Resta il dubbio se a cancellarlo dalla partita sia la marcatura di Schouten oppure se ci sarebbe riuscito pure senza aiuti. Agli atti resta un filtrante per Martinez e poi il nulla. Sanchez (30’ st) 4 Da una sua palla persa nasce il 2-1 del Bologna, poi dilapida due occasionissime.
LUKAKU 6 Il ventesimo gol in campionato arriva grazie a un tap-in facilissimo. Nel secondo tempo si fa apprezzare per un paio di sponde ai compagni. MARTINEZ 4 Il voto è tutto per il rigore calciato in modo inguardabile, dopo aver chiesto il pallone a Lukaku. Sfortunato sul palo colpito dopo aver anticipato bene Danilo. Esposito (40’ st) ng. 

VIDEO - TRACOLLO INTER, FURIA TRAMONTANA

Sezione: Rassegna / Data: Lun 06 luglio 2020 alle 09:15
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print