Panchina ieri per Lautaro Martinez, entrato in campo nel finale di gara contro la Polonia giusto in tempo per ricevere un regalo da Kiwior e fallire il tris argentino solo davanti a Szczesny. Il 2-0 della sicurezza era già stato insaccato da Julian Alvarez, "un altro ex “precario” che doveva stare all’ombra di Lautaro - scrive oggi la Gazzetta dello Sport -. Ma il Toro ha le corna flosce e Scaloni ha pensato a lui, a Julian Alvarez.

E ha pensato bene. Con un gran tiro a giro all’incrocio, un tiro alla Messi, mette definitivamente all’angolo la Polonia che deve aspettare la fine dell’altra partita per gioire, mentre tutto intorno è un trionfo di maglie albiceleste che saltano come grilli e non smettono di cantare a squarciagola l’inno della Seleccion".

Sezione: Rassegna / Data: Gio 01 dicembre 2022 alle 09:10 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print