Per avere la certezza di festeggiare lo scudetto, all'Inter basterà raccogliere altri 13 punti nelle ultime 8 giornate. Un'impresa non certo impossibile per una squadra che ne ha totalizzati 74 in 30, per una media di 2,47 a partita. Lo sottolinea il collega del Corriere dello Sport, prima di volgere lo sguardo oltre il mese di maggio: "questo scudetto dovrà trasformarsi in una rampa di lancio per il futuro. Già, perché l’Inter è avviata a interrompere il regno della Juventus, durato ben 9 campionati. Ma l’impresa di oggi non deve essere un exploit isolato. Vale a dire che, messo nella sala trofei di Viale Liberazione il tricolore numero 19, il mirino dovrà essere immediatamente spostato sulla conquista della seconda stella". 

VIDEO - TRAMONTANA: "NON SI PUO' CHIEDERE DI PIU' A QUESTA SQUADRA, MANCA SOLO UN TIPO DI GIOCATORE"

Sezione: Rassegna / Data: Lun 12 aprile 2021 alle 09:00
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print