E' iniziata la settimana di avvicinamento a Inter-Empoli, per la squadra nerazzurra. Una settimana complicata, una partita non semplice, fotografata dal Corriere della Sera questa mattina"Inter contro Empoli, in un mondo normale avrebbe un epilogo scontato - si legge sul quotidiano - In quello nerazzurro si è invece già attivata la modalità psicodramma e, nelle percezione collettiva, i toscani si sono trasformati nel Barcellona. È tesissimo il presidente Steven Zhang, tra i primi a volere il prolungamento fino al 2021 di Luciano Spalletti. È una molla l’allenatore che ha sbagliato l’approccio della partita con il Napoli e che ieri ha tenuto un duro discorso alla squadra. È inviperita la società, tanto da cancellare tutte le attività pubbliche per provare a isolare i giocatori, affiancati dai dirigenti negli allenamenti. Più di tutti è frustrato il pubblico. Domenica San Siro va verso i 60 mila, un doppio segnale: da un lato di attaccamento, dall’altro per congedare allenatore e giocatori".

A prescindere da come andrà la svolta è già stata decisa. "Comunque vada, da lunedì sarà un’altra Inter, con Antonio Conte in panchina, manca ancora la firma, ma i dettagli sono definiti. L’ex c.t. dovrà ricostruire sulle macerie di una squadra che si è peggiorata rispetto alla stagione scorsa. Se anche riuscirà ad arrivare terza (difficile), avrà fatto meno punti e meno gol (subendone tra l’altro di più) di un anno fa. Neanche si parla di crescita zero, proprio di recessione".

VIDEO - GOL DI ICARDI, L’INSULTO DI WANDA SU INSTAGRAM AI TELECRONISTI 

Sezione: Rassegna / Data: Mar 21 Maggio 2019 alle 10:00
Autore: Mattia Todisco
Vedi letture
Print