Piccolo incidente di percorso per un gruppo di tifosi dell'Inter diretti a Razgrad per assistere alla partita di Europa League contro il Ludogorets. Nel loro scalo a Bucarest, in Romania, i sostenitori si sono fermati per bere una birra presso un centro commerciale della città. Intorno alle 12.20 locali, però, è scattato un allarme bomba all'interno del mall a causa di una telefonata anonima che annunciava la presenza di un ordigno. E' scattato immediatamente il piano di evacuazione, che però pare non aver causato particolari allarmismi tra i tifosi interisti che hanno continuato a bere e cantare cori. 

Sezione: News / Data: Gio 20 febbraio 2020 alle 14:49 / Fonte: Digi24
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print