news

Rosetti sull’arbitro di Italia-Austria: “Taylor con Eriksen è stato perfetto. Siamo orgogliosi del suo sangue freddo”

Rosetti sull’arbitro di Italia-Austria: “Taylor con Eriksen è stato perfetto. Siamo orgogliosi del suo sangue freddo”

"Tutti hanno riconosciuto come Anthony Taylor sia stato perfetto. Ha gestito alla grande il momento difficile, siamo orgogliosi del suo comportamento, siamo orgogliosi del suo sangue freddo". Parole del presidente della...

Daniele Alfieri

"Tutti hanno riconosciuto come Anthony Taylor sia stato perfetto. Ha gestito alla grande il momento difficile, siamo orgogliosi del suo comportamento, siamo orgogliosi del suo sangue freddo". Parole del presidente della Commissione Arbitri della UEFA Roberto Rosetti, che ha spiegato la designazione del fischietto inglese per la gli ottavi di finale di Euro 2020 Italia-Austria, di scena questa sera a Wembley. Durante Danimarca-Finlandia, Taylor ha visto crollare al suolo Christian Eriksen ed ha immediatamente riconosciuto la gravità della situazione chiedendo ai medici nel giro di pochi secondi di entrare in campo per soccorrere il centrocampista dell'Inter. "Abbiamo detto agli arbitri che la sicurezza è al primo posto, è l'obiettivo più importante per noi - ha aggiunto Rosetti -. Gli arbitri devono, e sono pronti, fermare subito la partita in queste situazioni. Anthony è stato fantastico. È un arbitro di prim'ordine. È un ottimo direttore di gara e sta disputando un grande torneo".