Nel corso di un'intervista rilasciata a Radio Radio, Gianluca Petrachi, ex direttore sportivo della Roma, è tornato sul mancato approdo di Antonio Conte sulla panchina giallorossa nel 2019: "Se ne sono dette tante sul tema, ma la verità la sappiamo solo io e lui.  Non mi va oggi di dire delle cose che non hanno senso. La verità la sappiamo noi, magari uscirà fuori tra qualche anno. Fonseca è un allenatore che ha delle idee innovative, l’ho preso per questo. Il suo gioco è fatto di palla a terra, velocità di pensiero. Il calcio italiano ha delle difficoltà, lui ci si è imbattuto e spero che ne possa fare tesoro. Se poi si resta ancorati a certe credenze e non si ascoltano i consigli questo diventa soggettivo. Se migliora in alcuni aspetti può avere una carriera brillante come sta avendo. Deve perfezionare qualcosa per diventare un top". 

Sezione: News / Data: Ven 02 ottobre 2020 alle 19:06
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print