Mentre continua a prendere piede l'ipotesi di vedere Carlos Tévez in maglia nerazzurra, dopo l'incontro in Sardegna col d.t. Marco Branca, il tecnico del City Roberto Mancini ancora una volta non esclude che il futuro dell'Apache possa essere sempre a Manchester. Gli inglesi sono ad un passo da Sergio Agüero, e, parlando dell'imminente acquisto del Kun, Mancini ha dichiarato: "È un giocatore giovane ed è in grado di segnare tantissimo.

Diventerà uno dei migliori attaccanti. Ha 23 anni e questo è il suo tempo. È simile a Carlos Tévez e può giocarci insieme, o anche con Edin Dzeko o Mario Balotelli". Mancini sceglie quindi di lasciarsi aperta una porta su una permanenza al City da parte di Tévez, anche se la volontà del giocatore e gli ultimi rumors di mercato lasciano presagire il contrario.

Sezione: News / Data: Sab 23 luglio 2011 alle 12:56
Autore: Daniele Alfieri
vedi letture
Print