"Il rammarico è per l'1-1, ma 1-0 o 1-1 non cambiava nulla: sappiamo che serve una grande gara lì". Dopo il pareggio del San Paolo contro il Barcellona, Gennaro Gattuso guarda già al ritorno del Camp Nou e ai prossimi impegni tra campionato e Coppa Italia: "Ora la testa deve essere al Torino, poi c'è la Coppa Italia (contro l'Inter, ndr) - ha detto il tecnico del Napoli in conferenza stampa -. Questa gara ci deve dare la consapevolezza che quando giochiamo di squadra possiamo fare buone cose, poi al Camp Nou il sogno è fare le stesse cose ma 20 metri più avanti".

Come stanno Mertens ed Insigne? 
"Non lo so, dobbiamo valutare. Dries aveva una caviglia gonfia, ma credo sia una botta, come Lorenzo".

Sezione: News / Data: Mer 26 Febbraio 2020 alle 11:04 / Fonte: tuttonapoli.net
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print