La Tim non si accontenta più del main sponsor della Lega Serie A ed entra nel settore dei diritti tv della massima competizione italiana seppur non in maniera diretta. Secondo quanto riferisce Calcio e Finanza, l'azienda di telecomunicazioni ha stretto una partnership con Dazn qualora la piattaforma streaming riuscisse ad aggiudicarsi i diritti per il prossimo triennio. "Dietro l’ingresso del gruppo telefonico c’è anche la mano di Luigi Gubitosi, amministratore delegato di Tim ed ex manager del Gruppo Fiat ed ex CFO di Wind, dove è succeduto all'attuale presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino.

Sezione: News / Data: Mar 23 febbraio 2021 alle 21:58
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print