"Le misure vanno accettate perché servono a proteggere la gente e la loro sicurezza, la priorità rimane sempre quella di tutelare coloro che si recano allo stadio e in generale la popolazione. Dobbiamo essere cauti e rispettare ogni decisione che sarà presa, collaborando con gli addetti ai lavori per far fronte alla situazione nel miglior modo possibile. C'è ovviamente tanta preoccupazione, questo è certo, restiamo in attesa di nuovi sviluppi in merito alla faccenda". Lo ha dichiarato Igli Tare, ds della Lazio, ai microfoni di Dazn, in merito alle recenti disposizioni prese dal Presidente del Consiglio e dal Consiglio dei Ministri di fronte all’emergenza del coronavirus.

Stefano Carnevale Schianca

Sezione: News / Data: Dom 23 Febbraio 2020 alle 14:14
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print