La stagione dell'Inter Femminile, al primo anno con la denominazione ufficiale del club, si è sublimata oggi grazie alla promozione ottenuta in Serie A dopo 17 vittorie di fila. Un traguardo che Ilaria Pasqui, Women Football Project Manager del club nerazzurro, commenta così ai microfoni di FcInternews.it: "Era l'obiettivo del club che deve ambire a grandi risultati. Lo abbiamo fatto con umiltà e senza dare per scontato che la promozione sarebbe arrivata con il nome. Complimenti alle ragazze, allo staff e a chi lavora dietro le quinte. Il grande pubblico? Io spero che sia solo l'inizio, mi auguro che i numeri crescano". 

Quali sono le immagini da ricordare?
"La partita della svolta è stata a Ravenna, la prima partita in cui siamo andate sotto. Le ragazze non si sono disunite e l'hanno ribaltata portadola a casa: la vittoria ci ha dato consapevolezza. La soddisfazione più grande è l'aver raggiunto questo obiettivo con tante ragazze giovani, significa che il club investe sul futuro. Femminile al Meazza? Io me lo auguro, è un sogno e un ambizione, oltre che un auspicio. Ma cresciamo piano piano, poi San Siro ne contiene 80mila... (ride ndr)".

VIDEO - INTER WOMEN VOLA IN SERIE A, FESTA GRANDE AL “FACCHETTI”

Sezione: Inter Femminile / Data: Dom 24 Marzo 2019 alle 17:59
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print