10 milioni dall'Inter per Alexandre Pato. È la notizia battuta in questi minuti dal Jornal do Brasil, secondo cui l'agente del Papero, Giuliano Bertolucci, autorizzato dal Corinthians a cercare una nuova acquirente per l'ex rossonero, sarebbe tornato con in mano l'offerta del club nerazzurro. Una proposta, pari a 30 milioni di real brasiliani, che ancora non soddisfa la dirigenza del club bianconero, che detiene il 60% dei diritti sul cartellino del giocatore, mentre il restante 40% appartiene allo stesso Pato.

Nelle casse del Corinthians finirebbero quindi 6 milioni di euro, troppo pochi secondo i vertici societari se si considera l'investimento di 13 milioni fatto nel gennaio 2013 con il Milan. La storia non è finita qui, visto che il club di San Paolo vorrebbe continuare a vagliare il mercato in questo mese di agosto, con la speranza di liberarsi di un ingaggio giudicato troppo esoso per il bilancio. E l'Inter rimarrebbe in piena corsa.

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 01 agosto 2014 alle 22:54
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
vedi letture
Print