"Ho giocato altre volte Juventus-Inter, ma questa è la più importante da quando sono qui. Lo è per me, lo è per tutta l’Inter". Così Mauro Icardi a margine della premiazione ai Gazzetta Sports Awards dove ha ricevuto il premio 'performance dell'anno'. 

È già tempo di pensare ai bianconeri dopo il 2-2 di Roma. E l'Inter si aggrappa alla vena realizzativa del suo capitano: "Non vedo l’ora di affrontare Cristiano Ronaldo, sarà un piacere averlo davanti - ammette Icardi -. Ma in fondo non è un problema mio: ci penseranno De Vrij e Skriniar".

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 5 Dicembre 2018 alle 08:15 / articolo letto 7156 volte / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni