focus

GdS – Eriksen, lo sfogo è piaciuto poco in casa Inter. Bastoni sconfigge il Covid-19, Skriniar è ancora positivo

GdS – Eriksen, lo sfogo è piaciuto poco in casa Inter. Bastoni sconfigge il Covid-19, Skriniar è ancora positivo

Dopo aver analizzato la conferenza stampa di Antonio Conte alla vigilia del derby, La Gazzetta dello Sport si concentra anche sul grido d'aiuto di Christian Eriksen: dichiarazioni che , secondo la rosea, "poco sono piaciute in...

Stefano Bertocchi

Dopo aver analizzato la conferenza stampa di Antonio Conte alla vigilia del derby, La Gazzetta dello Sport si concentra anche sul grido d'aiuto di Christian Eriksen: dichiarazioni che , secondo la rosea, "poco sono piaciute in casa Inter. Quel richiamo allo scarso impiego, prima urlato e poi nuovamente sottolineato dalla nazionale, ha dato modo a Conte di replicare" al danese. E nel ballottaggio con Brozovic è avanti il croato, con Barella a giostrare sulla trequarti ed Eriksen prima carta da giocarsi in corso d’opera. L’altro jolly sarà Sanchez, che ieri pomeriggio si è allenato regolarmente: "l’affaticamento muscolare c’è, ma non gli impedirà di andare in panchina. Dove prenderanno posto diversi Primavera e dove difficilmente, al contrario, si vedrà Bastoni: tampone negativo, Covid sconfitto, ma troppo poco il tempo a disposizione per eseguire gli esami necessari prima del rientro agonistico".

Al contrario di Bastoni, invece, Skriniar è risultato nuovamente positivo a un tampone effettuato ieri in Slovacchia. "In ogni caso, per lui la quarantena resta di 14 giorni, che scadono martedì" precisa il quotidiano milanese.