esclusive

L’agente di Borré a FcIN: “Rafa pronto per l’Inter, ho scritto a Zanetti. L’aspetto economico non è decisivo”

L’agente di Borré a FcIN: “Rafa pronto per l’Inter, ho scritto a Zanetti. L’aspetto economico non è decisivo”

Attaccante tecnico e grintoso, di quei giocatori che suda la maglia che difende. Rafael Santos Borré, punta del River Plate il cui contratto scadrà il 30 del mese corrente, può diventare un’interessantissima...

Simone Togna

Attaccante tecnico e grintoso, di quei giocatori che suda la maglia che difende. Rafael Santos Borré, punta del River Plate il cui contratto scadrà il 30 del mese corrente, può diventare un’interessantissima occasione di mercato, tanto che il suo profilo è stato accostato all’Inter.Martin Araoz, nuovo agente del giocatore, in esclusiva per FcInterNews.it descrive doti e situazione del suo assistito: “Rafa è un calciatore che ultimamente ha aggiunto alle sue qualità di realizzatore la dedizione a voler recuperar palla quando non ne si è in possesso, diventando così il primo difensore della sua squadra”.

Avrà letto dell’interesse dell’Inter. “Ho mandato un messaggio a Zanetti per capire se fosse qualcosa di concreto. Quando e se vorrà, ne parleremo”.

Sarebbe pronto per giocarsela in un club come quello nerazzurro? “Ovviamente. Rafa è preparato e ha le qualità per giocare nell’Inter. Come in un qualsiasi top club a livello europeo”.

Da quanto lavorate insieme? “Abbiamo un rapporto leale, di amicizia vera. Ci ha chiesto una mano per mettere a posto alcune cose. E noi come agenti del giocatore siamo ben felici di poterlo aiutare. Non ha più contatti col vecchio procuratore, ora è gestito da Alfa Management e Caabase”.

L’obiettivo è tornare in Europa? “Vedremo quello che accadrà in questi giorni per il suo futuro sportivo. Diciamo che l’importante è che arrivi una proposta attraente. In una squadra dove possa continuare a essere importante, mantenendo così un alto livello utile per la convocazione con la Nazionale. L’aspetto economico non è preponderante”.