Poco dopo le 12, orario in cui prenderà il via il sorteggio che andrà in scena a Nyon, l'Inter conoscerà la sua avversaria negli ottavi di finale della Champions League. Tra le papabili sfidanti, si legge sulla Gazzetta dello Sport, Simone Inzaghi deve sicuramente evitare il City di Pep Guardiola ed Erling Haaland e il Real Madrid campione d'Europa; più deboli non certo morbidi Benfica e Chelsea, che nei gironi hanno battuto andata e ritorno rispettivamente Juve e Milan; infine c'è il Tottenham dell'ex Conte, "il delitto perfetto, lo scontro con il passato recente, il confronto tra Inzaghi e il predecessore.

Probabile però che il tecnico preferisca il Porto, mai glamour, sempre qualificato, ma più abbordabile", si legge sulla rosea

Sezione: Copertina / Data: Lun 07 novembre 2022 alle 09:00
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print