Cinque varietà di scelta in attacco per Inzaghi, che finora ha schierato dall'inizio 14 volte il tandem Dzeko-Lautaro, 5 Dzeko-Correa, 4 sia Correa-Lautaro che Sanchez-Lautaro, 3 Dzeko-Sanchez. È questo per l'Inter l'elemento in più rispetto alle altre squadre di vertice? Secondo Lele Adani non ci sono dubbi. "Decisamente sì, perché sono quasi tutti giocatori che stanno bene tra di loro, oltretutto hanno uno status molto alto come qualità.

Correa è quello che ha fatto meno bene a causa degli infortuni, anche se poi ha dei dati interessanti. Se Correa è in forma e gioca con continuità, l'Inter può contare davvero su quattro attaccanti titolari", l'analisi dell'ex difensore a '90esimo minuto' su Rai 2.

Sezione: Copertina / Data: Dom 17 aprile 2022 alle 19:40
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DanieleAlfieri7
vedi letture
Print