Super stagione nella Lazio due anni fa, poi la frenata al Monaco. La voglia di Keita Baldé è stata una delle chiavi per l'accelerata Inter nella trattativa almeno secondo Tuttosport. "La stagione a Montecarlo non è esaltante: appena 8 reti, la metà dell’ultima annata con la Lazio - si legge -. Da qui la voglia di tornare a giocare in Serie A. Il percorso è chiaro. L’Italia gli ha permesso di diventare un calciatore affermato dopo alcune difficoltà in Spagna. La Francia non è stata il trampolino di lancio definitivo verso la consacrazione. Per percorrere questo ulteriore scalino nella salita della sua carriera Keita si affida nuovamente all’Italia. La nuova tappa è quella dell’Inter tornata in Champions League. Perché l’Italia finora ha portato bene a Keita e lo ha aiutato a uscire dall’impasse. Sette anni dopo l’arrivo da 16enne alla Lazio, dopo il no al Barcellona, l’attaccante cerca una nuova sponda nel nostro Paese. Questa volta non è più in gioco la necessità di emergere nel calcio professionistico, ma la ricerca della consacrazione definitiva di un talento non sempre dotato della necessaria costanza. A Montecarlo c’è stato un piccolo stop. Alla Pinetina Keita vuole ricominciare a correre a tutta velocità".

VIDEO - TANTI AUGURI CAPITANO - ZANETTI ALZA LA CHAMPIONS: E' TRIPLETE

Sezione: Rassegna / Data: Ven 10 Agosto 2018 alle 09:58 / articolo letto 13448 volte / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni