rassegna

Perisic positivo al Covid-19: salta Croazia-Spagna. Polemiche per i vaccini

Perisic positivo al Covid-19: salta Croazia-Spagna. Polemiche per i vaccini

Niente ottavo di finale con la Spagna per Ivan Perisic, che è rimasto nel ritiro di Rovigna dopo che nella notte tra sabato e ieri la Federcalcio croata aveva annunciato la sua positività al Covid-19. L'interista – si...

Mattia Zangari

Niente ottavo di finale con la Spagna per Ivan Perisic, che è rimasto nel ritiro di Rovigna dopo che nella notte tra sabato e ieri la Federcalcio croata aveva annunciato la sua positività al Covid-19. L'interista - si legge sulla Gazzetta dello Sport - si era sentito poco bene sabato pomeriggio accusando mal di schiena e una sensazione di lieve stanchezza diffusa. Sintomi poi confermati dal tampone che ha dato esito positivo: per lui sono scattati i dieci giorni di isolamento, nella migliore delle ipotesi potrà tornare in campo per la semifinale di Londra. C’entra qualcosa l’incrocio di Glasgow con la Scozia, che in rosa ha avuto un caso di positività? Impossibile dirlo con certezza - spiega il collega della rosea -. La polemica, piuttosto, si è scatenata sul vaccino, non appena il portavoce della nazionale ha detto che "su 55 componenti del gruppo squadra solo in sei non si sono vaccinati, o comunque non avevano già contratto l’infezione prima dell’Europeo". Perisic, chiosa la Gazzetta, dovrebbe essere tra i sei che non si sono vaccinati.