Solo due anni e mezzo fa fu presentato in pompa magna come uno dei possibili perni del futuro dell'Inter. Oggi Gabriel Barbosa sta per tornare all'ovile dopo un prestito molto positivo al Santos, con cui ha vinto il titolo di capocannoniere del Brasileirao. Non basterà per farlo restare a Milano. "Ausilio si è sempre prodigato per trovargli un posto (prima l’ha mandato in prestito al Benfica, poi al Santos) e spera di riuscire a piazzarlo anche al prossimo mercato - spiega oggi il Corsera - Si parla ora con il West Ham, refugium peccatorum che l’anno scorso a gennaio accolse già Joao Mario: al club inglese i 20 milioni chiesti dall’Inter sembrano troppi. Si vedrà, ma il rischio che Gabigol il 7 gennaio si ripresenti tra i campi innevati di Appiano è alto. Ai nerazzurri è costato 33 milioni e a meno di 20 non si può proprio vendere, per non farlo traslocare dal libro dei flop in quello nerissimo delle minusvalenze. Era un predestinato Gabigol, ora solo un destinato: altrove. Lontano dall’Inter".

Sezione: Rassegna / Data: Ven 21 dicembre 2018 alle 11:24
Autore: Mattia Todisco
vedi letture
Print