Nel match dal sapore di spareggio per il terzo posto tra Roma e Inter toccherà a Radja Nainggolan. Dopo un periodo buio, pieno di cose sbagliate e di congetture ingenerose, il belga ha l’occasione di uscire da una fase un po’ melanconica della sua carriera. Aspettando il rinnovo del contratto che chiuderà definitivamente una questione sospesa. 
Stasera - si legge sul Corriere dell Sport - vivrà un piccolo derby d’Indonesia, considerando che il presidente dell’Inter è ancora Erick Thohir. Proprio Thohir aveva cercato di portarlo a Milano, per l’importanza tecnica ma anche promozionale dell’investimento nel suo Paese: 
La Beneamata è una squadra che - scrive il quotidiano romano - a Nainggolan ispira ottimi ricordi: è stato suo, per esempio, il gol che a marzo ha consentito alla Roma di non perdere lo scontro diretto per il terzo posto, che si stava mettendo male dopo il vantaggio di Perisic. Ma c’è di più: all’Inter, Nainggolan ha segnato altri due gol. Uno a San Siro con la maglia della Roma e uno al Sant’Elia con la maglia del Cagliari. A nessun’altra squadra ha fatto più danni (solo ad Atalanta e Bologna ha segnato lo stesso numero di reti) e stasera proverà a incrementare il bottino. 

 





 
 

Sezione: Rassegna / Data: Dom 02 ottobre 2016 alle 12:20 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print