Vince ancora l'Argentina di Lionel Scaloni che batte anche l'Honduras in amichevole grazie a Lautaro Martinez e Leo Messi che calano il tris e continuano con forza e determinazione il loro percorso verso il Mondiale. A margine del match, il tecnico della Seleccion ha parlato in conferenza stampa per commentare quanto fatto dai suoi ragazzi. Di seguito alcune dichiarazioni: "La partita era quella che ci aspettavamo. L'abbiamo giocata come dovevamo giocarla e sono soddisfatto. La cosa più importante è che chi entra dimostri di voler esserci. Ogni volta che l'Argentina gioca contro un avversario ti trasmette qualcosa. Al Mondiale sarà lo stesso.

Avremo una grande responsabilità ma cercheremo anche di godercela. A volte chi gioca meglio non vince, in un Mondiale può succedere. Siamo ben consci di come andremo a giocare il Mondiale, la cosa fondamentale è che la gente si diverta. Dove stiamo giocando, la gente si diverte ad ogni partita e questo è molto importante. Oggi non ci sono avversari facili. L'importante è come affronti ogni partita. Siamo consapevoli che a volte si vince e a volte si perde, ma l'importante è che in un Paese come il nostro la gente capisca che i calciatori si sentono parte di loro e come loro. Continueremo così e domani dobbiamo tornare ad allenarci". 

Sezione: News / Data: Sab 24 settembre 2022 alle 12:01
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
vedi letture
Print