Intervistato dal magazine olandese Voetbal International, Michele Santoni, ex video analyst dell'Ajax visto anche in Italia all'Inter nello staff di Frank de Boer, parlando dell'inserimento nel nostro campionato di Matthijs de Ligt ha respinto le solite accuse di un calcio italiano troppo difensivista: "Il calcio in Italia sta cambiando. In passato era più strategico con molti 0-0, ma ora è davvero divertente in alcune partite. Poi, guardate squadre come l'Atalanta o l'Inter con Christian Eriksen, Lautaro Martinez e Romelu Lukaku. Non si può più dire che sia difensivo. Penso che abbiamo bisogno di cinque stagioni di calcio super divertente prima che lo stereotipo che il calcio italiano sia noioso scompaia". 

Sezione: News / Data: Ven 10 luglio 2020 alle 21:31
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print