Il professore Wang Peng, assistente presso la Renmin University of China, intervistato da Sohu.com ha analizzato quello che è il momento delicato vissuto da Zhang Jindong e dal gruppo Suning: "Negli ultimi anni, il gruppo Suning ha effettivamente riscontrato alcuni problemi. Le vendite dei punti fisici e degli e-shop di Suning sono diminuite, soprattutto durante l'epidemia. Ciò ha avuto un grande impatto sulle prestazioni di Suning, creando molta pressione".

A rendere ancora più difficile questa situazione, ci sono stati anche gli investimenti compiuti in particolare nel settore sportivo: "Non solo ha acquisito la squadra di calcio dello Jiangsu, ma anche l'Inter. Però, entrambe le società stanno praticamente bruciando denaro e la loro redditività è molto bassa. Allo stesso tempo, Suning spende di più in Serie A. In generale, le risorse strategiche e le capacità strategiche di Suning non hanno ottenuto una buona corrispondenza, il che ha influito anche sulla sua stessa trasformazione. In un mercato come quello cinese, se non riesci a essere primo o secondo in un determinato settore, anche se magari sei immediatamente dietro, la quota di mercato, il valore di mercato e il fatturato diventano molto bassi". 

VIDEO - LA CURVA NORD RIACCOGLIE STANKOVIC A MILANO: CORI, FUMOGENI E MEGA STRISCIONE

Sezione: News / Data: Gio 25 febbraio 2021 alle 15:44
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print