Intervistato da Radio Popolare Roma 103.3 FM, il noto giornalista Carlo Nesti ha parlato della partita di stasera tra Juventus e Real Madrid, ma anche di Inter. Sul primo anno di gestione Thohir il noto giornalista ha detto: "Non sono così negativo, c’è una gradualità nell’ingresso all’Inter che i tifosi si aspettavano più roboante.

Lui ha una grande potenza ma credo che il problema siano le delusioni, ha preso un'Inter a pezzi e ha speso solo per sostenerla oltre 200 milioni. E' soft solo apparentemente, la società era a pezzi, i tifosi si devono mettere in testa che non possono fare più i ragionamenti di una volta. Questa per Mancini è stata una stagione preparatoria, sarà un'Inter competitiva l’anno prossimo".

Sezione: News / Data: Mar 05 maggio 2015 alle 18:58
Autore: Redazione FcInterNews.it
vedi letture
Print