Non è stata propriamente una serata da ricordare per Gary Medel, quella dell'amichevole tra Cile e Uruguay persa dalla Roja di Jorge Sampaoli per 1-2. Il centrocampista dell'Inter è stato protagonista in negativo della partita, con alcuni episodi poco gratificanti: poco prima dell'intervallo, il Pitbull commette un brutto fallo su Alvaro Pereira, poi scaccia via Edinson Cavani che voleva invitarlo alla calma.

Poi, in occasione del gol dell'1-1, Medel si è visto rimbrottato da Alexis Sanchez per una disattenzione, e per tutta risposta il nerazzurro lo ha affrontato a muso duro: solo l'intervento dei compagni ha evitato il peggio, mentre Medel continuava a urlare che nessuno doveva permettersi di alzare la voce con lui. Poi, altre storie tese con l'attaccante del Psg. 

Sezione: News / Data: Mer 19 novembre 2014 alle 13:00 / Fonte: La Tercera
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print