Intervistato da Cronache di SpogliatoioDavide Frattesi ha parlato anche di Andrea Pinamonti e del suo primo impatto con il Sassuolo. "Pinamonti è uno che fa più sponda di spalle, mentre Scamacca esce più dall’azione per mettersi verso la porta - ha spiegato il centrocampista neroverde -. Con Pina si può prendere palla più in corsa, lui è bravo a tenere la posizione. Scamacca invece riesce a mandarti in verticale.

Sono due giocatori diversi che sanno difendere bene la palla. Quest’anno è più difficile per Andrea perché gli arrivano palloni meno puliti. Sta facendo un lavoro che un altro attaccante non farebbe, questo lavoro lo ripagherà perché chi semina, raccoglie".

Sezione: News / Data: Mar 22 novembre 2022 alle 18:12
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print