"Sarà un Torino-Inter interessante, una gara dalla due facce. Da una parte, i nerazzurri non possono compiere passi falsi, è all’inseguimento della Juventus e deve tenere il passo. Dall'altra, invece, il Toro deve dare seguito alla vittoria contro il Brescia e ritrovare la giusta continuità". Ai microfoni di Calciomercato.it, Marco Ferrante anticipa di temi della gara in programma sabato allo stadio Grande Torino. Un duello che proporrà la sfida nella sfida Belotti-Lukaku: "E' davvero difficile scegliere uno dei due. Sono giocatori diversi che giocano in club con ambizioni e strutture diverse. Se qualcuno, però, dovesse puntarmi una pistola alla testa - scherza Ferrante - sceglierei Lukaku. Per carità, Belotti è un ottimo giocatore, che sta facendo bene anche in Nazionale, ma il belga è un campione. Parliamo di un attaccante completo, che rispetto al 'Gallo' è più prima punta. Una delle forze di Belotti è quella di partire da lontano, di sacrificarsi e lottare anche in altre zone del campo. Lukaku fa reparto da solo. Sono due giocatori eccezionali, comunque, su questo non ci piove".

VIDEO - COSI' DE PAUL HA CONQUISTATO L'ARGENTINA IN COPPA AMERICA

Sezione: News / Data: Gio 21 Novembre 2019 alle 23:14
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print