Intervenendo sulle frequenze di Centro Radio Suono, Paolo Bonolis, noto conduttore tv e storico interista, esalta Antonio Conte, tecnico che ha spazzato via lo scetticismo sul suo passato juventino grazie a un avvio di stagione più che positivo sulla panchina nerazzurra: "E’ un professionista, che per diventare tale ha avuto un passato, come tutti - dice Bonolis -. Lui lo ha avuto in tanti club, non solo alla Juve. Ho vissuto il suo arrivo con grande entusiasmo, perché lo ritengo un grandissimo manager, che mette l’anima in quello che fa".

Nel corso della chiacchierata, Bonolis parla anche di un sogno di mercato infrantosi ad agosto per la Beneamata: "Adoro Dzeko, speravo arrivasse all’Inter. Apprezzo molto anche Smalling, che però deve ancora adattarsi al tipo calcio italiano, la stessa difficoltà che credo stia patendo Lukaku". 

Sezione: News / Data: Ven 18 Ottobre 2019 alle 18:34
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print