Il mercato dell'Inter riguarda sempre di più il parco attaccanti, soprattutto perché il futuro di Adriano è ancora tutto da decifrare. A fare il punto della situazione offensiva nerazzurra ci pensa un grande ex attaccante della Beneamata, Alessandro "Spillo" Altobelli, che parla dei centravanti a disposizione di Mourinho e del loro futuro, Ibrahimovic escluso: "Adriano sta offrendo segnali preoccupanti, ma personalmente continuerei a insistere su di lui. Balotelli è ancora troppo giovane e troppo coccolato, non sarei contrario a una sua cessione in prestito, purché avvenga all'estero.

Crespo ha uno svantaggio determinante: l'età. Lui è un personaggio molto orgoglioso, credo che chiederà di poter andar via. Per quanto riguarda Cruz, secondo me è l'attaccante perfetto e lo confermerei, a meno che dal Chelsea non arrivasse Drogba".

Sezione: News / Data: Lun 05 gennaio 2009 alle 10:45 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Fabio Costantino
vedi letture
Print