news

Ag. Mbaye: “A giugno l’Inter deciderà cosa fare”

Ag. Mbaye: “A giugno l’Inter deciderà cosa fare”

Intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb, l'agente di Ibrahima Mbaye Beppe Accardi ha voluto spaziare tra diversi argomenti chiarendo, prima la sua posizione circa un suo presunto ruolo dirigenziale nella nuova...

Mattia Zangari

Intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb, l'agente di Ibrahima Mbaye Beppe Accardi ha voluto spaziare tra diversi argomenti chiarendo, prima la sua posizione circa un suo presunto ruolo dirigenziale nella nuova Inter di Thohir, e poi aggiornando la situazione di mercato del suo assistito. Ecco di seguito l'intervista: 

Su un suo ruolo all'Inter: "Sinceramente non c'è niente di vero, si tratta di un'assurdità assoluta. Ho giocato In Indonesia, sono amico della famiglia Bakrie che è spesso socia in affari con Thohir, e per questo vengo affiancato a questo genere di prospettive che sono tuttavia assolutamente prive di verità".

Sulla possibilità di lasciare il ruolo di agente per diventare ds, magari dell'Inter. "Non credo che lo farei. Ovviamente l'Inter è una società prestigiosa e sfido chiunque a non essere tentato da una prospettiva del genere, ma ripeto che non c'è assolutamente nulla di vero per quanto mi riguarda. Inoltre per fare il mio mestiere mi sono impegnato con alcuni calciatori che credono in me".

Situazione Mbaye.  "Il suo momento è sotto gli occhi di tutti. Cresce una domenica dopo l'altra ed anche il fatto che la Lazio lo abbia richiesto con veemenza a gennaio la dice lunga su quelle che sono le sue qualità. Vedremo a fine stagione quali saranno le intenzioni dell'Inter nei nostri confronti".