Ancora un addio pronunciato dagli interisti nei confronti di Romelu Lukaku, l'attaccante belga che per due anni ha entusiasmato e infiammato i supporters della Beneamata fino allo scorso 9 agosto, quando il bomber numero 9 è volato da Linate con direzione Londra scatenando delusione e rabbia. Dopo il primo murale di Big Rom, in prossimità dell'ingresso in Curva Nord,  preso di mira immediatamente dopo l'addio, anche l'altro murale ritraente Lukaku nei pressi di San Siro è stato 'cancellato'.

Si tratta del murale realizzato all'indomani del derby di Coppa Italia, durante il quale i giganti delle squadre milanesi sono finiti a scontrarsi a muso duro: Ibrahimovic da un lato e Lukaku dall'altro.

Un faccia a faccia che oggi non esiste più: dal calcio al cinema, sempre a tinte rossonere e nerazzurre ma con nuovi protagonisti. Il nuovo murale che ha rimpiazzato il vecchio ritrae oggi i protagonisti del film "Venom: la furia di Carnage", fuori il prossimo 14 ottobre. Il murales, realizzato prima della gara di Nations League di ieri sera, mantiene fede ai colori di entrambe le società e mira alla riqualificazione urbana.

Sezione: News / Data: Gio 07 ottobre 2021 alle 16:28
Autore: Egle Patanè
vedi letture
Print