news

Abete: “Conte tornerà da protagonista. Proprietà straniere? Vuol dire che la A attrae”

Abete: “Conte tornerà da protagonista. Proprietà straniere? Vuol dire che la A attrae”

Giancarlo Abete, ex presidente della Federcalcio, ha rilasciato un'intervista a TMW Radio. Tra gli argomenti di discussione, il valzer delle pancine in A.  “Si parla di allenatori di primo livello. Fa piacere...

Redazione FcInterNews.it

Giancarlo Abete, ex presidente della Federcalcio, ha rilasciato un'intervista a TMW Radio. Tra gli argomenti di discussione, il valzer delle pancine in A.  “Si parla di allenatori di primo livello. Fa piacere rivedere Sarri, così come Spalletti e Allegri. Allenatori con risultati sportivi importanti che non allenavano. Sono ritorni eccellenti, così come quello di Mourinho, è un valzer di allenatori che non si era mai visto. Bello anche Ancelotti di nuovo al Real Madrid, per chi ama il calcio e la qualità delle sue persone. Dispiace che Conte lasci, ma sicuramente tornerà e lo farà da protagonista”.

Abete vede nelle tante proprietà straniere “una cosa naturale. Siamo arrivati per ultimi, eravamo abituati appena. A me ha sempre fatto piacere avere i Berlusconi, i Moratti, gli Agnelli e italiani di livello, ma si sa che è un elemento di forza. Avere diverse proprietà straniere significa che il nostro calcio, comunque, è attrattivo”.