Lisa Alborghetti, centrocampista e capitana dell'Inter Women, ha parlato al magazine dell'AIC soffermandosi in particolare sul ruolo del capitano e la responsabilità di avere la fascia al braccio. "Di certo non sono una che attacca al muro. E, oltretutto, quei tempi sono passati. Comunque da donna dico e penso che non sia utile e senz’altro non fa parte di me. Quel che cerco di fare è aiutare le persone a tirar fuori il meglio di sé, così che siano loro stesse a capire quanto possano essere utili e necessarie - ha raccontato -.

Ecco perché sono sempre attenta alle varie personalità. La fascia è certo un onore, ma ci sono pure gli oneri. Io di mio, fascia o non fascia, so di essere una leader, una che comunque cerca sempre di tirar fuori il meglio dalle persone. Penso di poter essere una guida, mi viene naturale, non c’entra la fascia. Cercare di dare l’esempio".

Sezione: Inter Femminile / Data: Gio 06 ottobre 2022 alle 22:38
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print