"Ora non pensiamo alla Coppa, pensiamo al campionato. Ci saranno due giornate decisive, siamo ormai alla penultima. Difficile dire che sia decisiva, anche perché c'è la partita successiva. Ci buttiamo sul campionato con tutte le forze, cercando di dare il massimo". Parole e musica di Gian Piero Gasperini, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della trasferta che attende l'Atalanta sul campo della Juventus. "Se è più importante la qualificazione in Champions? Noi non abbiamo fatto distinzioni. Abbiamo dato sempre il massimo. Poi sotto certi profili la Champions è più importante, sei comunque in un girone. Poi l'Atalanta in quarta fascia prenderebbe le migliori d'Europa, come Real Madrid e Barcellona. Gli scenari sono tanti, anche economicamente. La Coppa Italia è un trofeo, ma è sfuggito. Sarebbe rimasto in bacheca. Ognuno ha i suoi obiettivi e i suoi traguardi, anche nella propria vita. Noi non abbiamo mai mollato niente, abbiamo cercato sempre di vincere e andare avanti il più possibile".

VIDEO - ESPOSITO STREPITOSO: CHE PUNIZIONE ALLA FRANCIA

Sezione: Il resto della A / Data: Sab 18 Maggio 2019 alle 14:25
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print