Secondo Tuttosport, saranno svariati i duelli di mercato tra gennaio e giugno che vedranno Juventus e Inter contendersi i pezzi più pregiati. Si va da Kulusevski a Chiesa, passando per Tonali, Meunier, Kurzawa ed Eriksen. Senza dimenticare Castrovilli, ora un po' in calo dopo un avvio turbo con la Fiorentina. "Beppe Marotta tesse la sua tela sulla quale il profilo di Tonali si staglia con una certa evidenza - si legge -. È vero, se contassero unicamente i contatti stabiliti con Massimo Cellino sarebbe la Juve la logica favorita nella corsa al 19enne gioiellino di Lodi, già prezzato dai 30 milioni in su, ma è noto come nel mercato tutto possa cambiare nel giro di un istante. Ecco perché i nerazzurri non mollano, neppure sul fronte Kulusevski. Il classe 2000 nato a Stoccolma tenta mezza Europa, il Parma che se lo sta godendo in prestito lo terrà stretto a sé fino a giugno, l’Atalanta che ne detiene il cartellino lo cederà per non meno di 45 milioni di euro, la Juventus l’ha appena “spiato” con il suo ds a Bologna e crede fermamente nelle proprie possibilità. Le due regine del campionato vigilano sempre sul danese Christian Eriksen e l’Inter punta anche sul 32enne difensore centrale belga Jan Vertonghen: entrambi si svincolano a fine giugno". 

VIDEO - IL TORO ESALTA TRAMONTANA: DOPPIETTA DA URLO

Sezione: Focus / Data: Mar 3 Dicembre 2019 alle 08:37 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print