"Personalmente è terminata la stagione più difficile della mia carriera. Fuori per quasi la metà del campionato, recuperare da un infortunio serio è stata una sfida enorme". Comincia con queste parole il messaggio su Instagram pubblicato nelle ultime ore da Robin Gosens, che ripercorre l'ultima annata che l'ha visto anche trasferirsi dall'Atalanta all'Inter.

"In quel periodo però mi sono trasferito in una delle squadre più grandi al mondo, che mi regalato anche il mio primo trofeo della carriera. Questo mi rende molto orgoglioso - evidenzia il tedesco -. E anche se non ho giocato tanto come avrei voluto, sono cresciuto in questo ambiente. Ho tanta voglia di dimostrare tutto il mio valore e farò di tutto per farmi trovare pronto per le sfide che ci aspettano nella prossima stagione. Grazie per il supporto! Prepariamoci tutti, Lets goooo!".

Sezione: Focus / Data: Mar 24 maggio 2022 alle 14:07
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
vedi letture
Print