euro 2020

Cosmi: “C’è tanta Grande Bellezza nella squadra di Mancini, abbina bellezza e sostanza”

Cosmi: “C’è tanta Grande Bellezza nella squadra di Mancini, abbina bellezza e sostanza”

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport 24 direttamente da Formentera Serse Cosmi commenta così la Nazionale di Roberto Mancini: "Il mio pensiero sulla Nazionale non può che essere positivo. Mancini è andato contro uno dei...

Redazione

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport 24 direttamente da Formentera Serse Cosmi commenta così la Nazionale di Roberto Mancini: "Il mio pensiero sulla Nazionale non può che essere positivo. Mancini è andato contro uno dei luoghi comuni dell'Italia, proponendo un gioco diverso da quello tipicamente da Nazionale. Gli Azzurri giocano come una squadra di club, e lo ha fatto col poco tempo che si ha a disposizione in Azzurro. La durata del lavoro resta fondamentale, ma ancor più importanti sono i principi e la filosofia. Mancini, peraltro, propone una 'Grande Bellezza' che mostrava ai suoi tempi quando giocava, abbinata a una qualità straordinaria. La sua capacità di fare assist e di avere quasi più gusto che segnare lo ha proposto anche da allenatore. Quando abbini bellezza e sostanza (la squadra subisce pochissime azioni avversarie), significa che c'è tanto del Mancini giocatore. È una squadra con tanti elementi di qualità, penso a Insigne, a Berardi, Locatelli, prevale però il concetto di squadra prima ancora che nel singolo. Gli Azzurri hanno tutto per qualità e aggressività. L'Austria? L'insidia può essere data dallo scontro diretto, non vanno sottovalutati gli avversari. In ogni caso una squadra, se forte, sa trovare soluzioni a fronte di ostacoli, e io reputo l'Italia una squadra molto forte". Per poi concludere il discorso con una battuta di spirito: "Io fortunato a Formentera? Invidio la Nazionale a Wembley piuttosto, vorrei essere la con loro".

tutte le notizie di