rassegna

TS – Sensi, l’Inter valuta la situazione ma servono acquirenti

TS – Sensi, l’Inter valuta la situazione ma servono acquirenti

Il futuro di Stefano Sensi è in bilico. Dopo tanti infortuni, anche l'Inter sta facendo delle valutazioni riguardo alle possibilità del giocatore. "L'Inter ha fiducia in Sensi, su di lui ha investito...

Redazione FcInterNews.it

Il futuro di Stefano Sensi è in bilico. Dopo tanti infortuni, anche l'Inter sta facendo delle valutazioni riguardo alle possibilità del giocatore. "L'Inter ha fiducia in Sensi, su di lui ha investito molto, ben 25 milioni fra prestito e riscatto, ma il giocatore ammirato nei primi due mesi del campionato 2019-20 - 3 gol e 4 assist nelle prime sei giornate -, di fatto non c'è più stato", scrive Tuttosport.

Simone Inzaghi vuole valutarlo e il club, che in mediana preferirebbe monetizzare cedendo Vecino e Vidal (il secondo per ragioni di ingaggio) non può permettersi di trattenere in rosa un calciatore che non dà garanzie sul piano fisico. De Zerbi per lo Shakthar e Gattuso per la Fiorentina sarebbero interessati, ma le società di appartenenza devono pensare a un investimento da 20 milioni. L'ipotesi prestito è invece tra quelle che non gioverebbero all'Inter perché non porterebbe nulla in cassa e bisognerebbe comunque trovare un sostituto.