Riecco Lautaro Martinez. Dopo un periodo in cui la palla non voleva entrare, il Toro ha incornato il Parma al Tardini e restituito all'Inter punti e serenità. "Il gol vittoria a Parma potrebbe essere il viatico per il debutto internazionale da titolare con la maglia nerazzurra - sottolinea Tuttosport -. Appuntamento giovedì a Vienna contro il Rapid nell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Spalletti potrebbe lanciare Lautaro dal primo minuto. In Champions League l’attaccante argentino aveva collezionato solo spezzoni a partita in corso. E proprio nel momento decisivo di questa competizione aveva fallito un’occasione importante: il colpo di testa non concretizzato da buona posizione nel finale della partita con il Psv Eindhoven che ha sancito l’uscita di scena anticipata dell’Inter. Ora Lautaro potrà farsi perdonare anche in ambito internazionale. L’impatto dell’Europa League non è paragonabile a quella della Champions. Ma il club nerazzurro ha comunque voglia di lasciare un segno nelle coppe europee in questa stagione. E Lautaro cerca una consacrazione anche fuori dai campi della Serie A".

Sezione: Rassegna / Data: Mar 12 Febbraio 2019 alle 09:02 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print