rassegna

Corsera – Shakhtar-Inter: difesa ritrovata e mentalità giusta, ma in mezzo al campo serve un cambio di passo

Corsera – Shakhtar-Inter: difesa ritrovata e mentalità giusta, ma in mezzo al campo serve un cambio di passo

E' un'occasione persa, anche per il Corriere della Sera, che descrivendo Shakhtar-Inter rende merito ai nerazzurri di aver dominato la partita ma anche demerito per non averla vinta. "Il refrain non cambia, i...

Redazione FcInterNews.it

E' un'occasione persa, anche per il Corriere della Sera, che descrivendo Shakhtar-Inter rende merito ai nerazzurri di aver dominato la partita ma anche demerito per non averla vinta. "Il refrain non cambia, i nerazzurri comandano le gare, attaccano, creano ma non sfondano, spesso incapaci di tradurre in gol le tante occasioni, alcune clamorose, come quella di Lautaro nella ripresa, a porta spalancata", scrive il quotidiano.

Tra i singoli, sotto accusa l'argentino ma non solo. "La buona novella viene dalla difesa ritrovata e non bucata. La mentalità aggressiva della squadra c’è stata per un’ora buona, poi tanti errori dei singoli. Si è giocato sempre sull’asse Barella-Lukaku, gli uomini in più. Quelli invece cui chiedere uno scatto sono i centrocampisti Brozovic e Vidal, allo stato incapaci di far cambiare passo alla squadra".