Jonas Baer-Hoffmann, segretario generale della FifPro, si è espresso in merito alla tematica del taglio degli stipendi ai calciatori in questo momento di forte crisi del sistema dovuto alla pandemia di Coronavirus, con particolare riferimento alla Serie A: "Si possono fare delle considerazioni di carattere generale, prima di tutto sulla diversa situazione economica dei club nei campionati. La Juventus ha una situazione economica del tutto diversa rispetto alle ultime quattro della Serie A, che hanno bisogno di risposte diverse. Ogni accordo deve avvenire in modo volontario, con giocatori e sindacati. Queste metodologie le incoraggiamo per gestire la crisi”.

Sezione: News / Data: Ven 03 aprile 2020 alle 23:12
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print