Insieme a Cvc, Bain Capital e Advent, altri fondi sono pronti a entrare nel sistema calcio italiano con offerte alla Lega Serie A per la gestione dei diritti televisivi. I nomi dei potenziali pretendenti vengono svelati da La Repubblica: "Ecco i cinesi di Wanda-Infront, il loro consigliere è uno dei massimi esperti di diritti tv, Marco Bogarelli. Poi Tpg, società di investimenti nata in California nel 1992 e che adesso opera in tutto il mondo anche nel mondo dei film e dei talent. Apollo Management Lp, società americana di investimento con sede a New York, che dal 2018 ha gestito oltre 247 miliardi di dollari di impegni da parte degli investitori attraverso i suoi fondi di private equity, credito e fondi reali e altri veicoli di investimento, rendendola la seconda più grande gestione patrimoniale con sede in Usa. Altri fondi, anche italiani, potrebbero farsi sotto. Questo interesse dimostra che il calcio italiano ha grandi prospettive di sviluppo".

Sezione: News / Data: Sab 11 luglio 2020 alle 03:30
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print