"Quando un amico su Twitter si è congratulato con me non ho capito più nulla, io non avevo sentito niente e ho pensato anche che ci fosse un errore". E invece no: Javier Zanetti ha nominato proprio lui, Matías Pérez Acuña del Velez Sarsfield, come miglior prospetto argentino nel settore degli esterni.

E ai microfoni di Olé, il giocatore del Fortin libera la sua felicità: "E' un grandissimo orgoglio sentire parlare di me da un uomo con la sua storia, con tante partite giocate e tutto quello che rappresenta. Per me tutto questo significa tantissimo, io sono ancora agli inizi, ed essere riconosciuto nientemeno che da Pupi mi dà la voglia di migliorare ancora". 

Sezione: News / Data: Sab 04 ottobre 2014 alle 11:44
Autore: Redazione FcInterNews.it
vedi letture
Print