A Trento, in occasione del Festival dello Sport, si celebra anche l'Inter del Triplete, un trionfo nato anche dallo scambio tra nerazzurri e Barcellona che ha coinvolto Zlatan Ibrahimovic e Samuel Eto'o. A parlare di com'è nata la trattativa è stato proprio l'artefice della stessa, Massimo Moratti:  "C'era stato un pranzo col presidente del Barça un mese prima, mi aveva chiesto di Ibrahimovic e io sicuro gli parlai di lui dicendo che era un grande centravanti, ci abbiamo vinto quattro scudetti, ma per certe cifre non te lo venderò mai. Ma quando è arrivato a Milano mi disse che aveva moltiplicato per tre. Ci siamo messi al tavolo per la trattativa e in cinque minuti abbiamo fatto. In quel momento pensavo che avevamo un altro centravanti, seduto lì davanti (Diego Milito, ndr). Poi c'era nell'operazione Eto'o che si comportò bene". 

Sezione: News / Data: Ven 12 Ottobre 2018 alle 19:08 / articolo letto 19664 volte
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit