"Quando ho acceso il cellulare ho trovato più di cento messaggi: compagni di classe, amici e sconosciuti, persino i giocatori dell’Inter, la mia squadra del cuore". Intervistato dal Corriere della Sera, Mattia, il ragazzo 18enne uscito dal coma dopo due settimane, parla così del suo risveglio. Lui, tifossisimo nerazzurro, quando tutto sarà finito, sarà invitato speciale di Javier Zanetti a San Siro. 

Sezione: News / Data: Gio 09 aprile 2020 alle 16:03
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print