Intervenuto su SkySport, Matteo Marani ha espresso il suo parere sul derby vinto dall'Inter contro il Milan: "Per il campionato è ancora lunga. L’Inter ha dato una dimostrazione di solidità e compattezza e la sua dando da un paio di settimane. Si possono tirar fuori tanti dati: è una squadra a cui non fai gol. Ti dà sempre l’impressione di poter subire, ma i tre dietro chiudono tutto e in ripartenza l’Inter ti brucia. Sono stupito e non capisco perché tutti cadano in questa rete, da Pirlo a Inzaghi fino a Pioli. L’Inter gioca in questo modo, il suo problema è stato nella prima parte di stagione quando Conte si era fissato con il possesso palla e non riusciva a difendere a campo aperto. In più ora non ha impegni di coppa, è chiaro che è una concorrente fortissima. Per me Juve e Inter sono le più forti: l’Inter è condotta molto bene e Conte ha fatto tesoro degli errori, la Juve non ha ancora trovato equilibrio e sostanza che deve avere una squadra. Il Milan ha meno energie, ma questo era prevedibile. Però nessuno è fuori dal discorso campionato".

VIDEO - COMPAGNO DI LAVORO SPECIALE PER VIDAL: UNA VECCHIA GLORIA SI ALLENA CON IL CILENO

Sezione: News / Data: Mar 23 febbraio 2021 alle 17:44
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print