Diego Godin, difensore dell'Inter e pilastro della Nazionale uruguagia, ha ricordato ai microfoni di Fox Sports il tormentato cammino della Celeste per la qualificazione ai Mondiali sudafricani del 2010, definendolo "il più difficile mai visto con la Nazionale. È stato un cammino molto lungo. È stato difficile raggiungere la Coppa del Mondo. A fine eliminatorie abbiamo dovuto giocare contro l'Ecuador in quota ed eravamo più fuori che dentro. Ma abbiamo vinto con un gol di Diego Forlán, poi abbiamo battuto la Colombia e abbiamo finito pareggiando con l'Argentina in casa. Abbiamo vissuto momenti molto difficili, ma questo è ciò che ci ha consolidato. Se non ci fossimo qualificati per quella Coppa del Mondo, non avremmo mai realizzato ciò che abbiamo fatto dopo". 

Sezione: News / Data: Ven 05 giugno 2020 alle 23:00
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print